27th Settembre 2014

Foto

Poster 2 Expo ghibli Artludique (Paris) on Flickr.Disegni dello Studio Ghibli Vi saranno presentati oltre 1300 dedicati soprattuto alle opere di:  Hayao Miyazaki e  Isao Takahata La mostra francese si aprirà il  4 ottobre 2014 , il pubblico potrà visitarla fino al  1 Marzo 2015. Fonte Consultata: Catsuka

Poster 2 Expo ghibli Artludique (Paris) on Flickr.

Disegni dello Studio Ghibli Vi saranno presentati oltre 1300 dedicati soprattuto alle opere di: Hayao Miyazaki e Isao Takahata La mostra francese si aprirà il 4 ottobre 2014 , il pubblico potrà visitarla fino al 1 Marzo 2015. Fonte Consultata: Catsuka

22nd Settembre 2014

Foto

Tokyo Game Show 2014 by Ryosuke Takeoka on Flickr.

Tokyo Game Show 2014 by Ryosuke Takeoka on Flickr.

22nd Settembre 2014

Foto con 1 nota

Metal Robot Spirits scan: a Gennaio Hi Nu gundam on Flickr.Le riviste giapponesi di questo mese  hanno rivelato la data di uscita del primo esemplare della neonata linea  Metal Robot Damashii ( Spirits) che combina le caratteristiche della linea Robot Damashii, la sua peculiare articolabilità, con il design e la particolare qualita della linea Chogokin, annunciata dalla  Bandai Hobby  nello scorso mese di agosto.
Metal Robot Spirits Series 01: Hi-Nu Gundam - Data di Uscita:  Gennaio 2015 , Prezzo: 10584 yen.

Metal Robot Spirits scan: a Gennaio Hi Nu gundam on Flickr.

Le riviste giapponesi di questo mese hanno rivelato la data di uscita del primo esemplare della neonata linea Metal Robot Damashii ( Spirits) che combina le caratteristiche della linea Robot Damashii, la sua peculiare articolabilità, con il design e la particolare qualita della linea Chogokin, annunciata dalla Bandai Hobby nello scorso mese di agosto.


Metal Robot Spirits Series 01: Hi-Nu Gundam - Data di Uscita: Gennaio 2015 , Prezzo: 10584 yen.

Taggato: bandaihobbygunplamodellismometalrobotdamashi

18th Settembre 2014

Foto

Dark Angel Olivia // Rage of Bahamut by rabi_suke on Flickr.Kotobukiya: Rage of Bahamut: Dark Angel Olivia

Dark Angel Olivia // Rage of Bahamut by rabi_suke on Flickr.

Kotobukiya: Rage of Bahamut: Dark Angel Olivia

Taggato: figurebfigurejfigurekotobukiyarageofbahamut

16th Settembre 2014

Foto

Gundam G No Reconguista: New characters on Flickr.Capital Territory Gel Torimedesutosu Nag: Papa della regione dello Scudo missionario della Chiesa di Capital Tower.
Kunpa Rushita: Colonnello del Dipartimento di Investigazioni della Capital Guardsed uno dei responsabili della creazione del gruppo.
Uirumitto Zenamu
La madre di  Beruri Zenamu, Segretario Generale della Capital Tower.
 Pirati dello Spazio: Doniel Tos
Capitano del Megafauna.

Gundam G No Reconguista: New characters on Flickr.

Capital Territory Gel Torimedesutosu Nag: Papa della regione dello Scudo missionario della Chiesa di Capital Tower.

Kunpa Rushita: Colonnello del Dipartimento di Investigazioni della Capital Guardsed uno dei responsabili della creazione del gruppo.

Uirumitto Zenamu
La madre di Beruri Zenamu, Segretario Generale della Capital Tower.

Pirati dello Spazio: Doniel Tos

Capitano del Megafauna.

Taggato: gundamgnoreconguistagundamsunrise

11th Settembre 2014

Foto con 1 nota

Gundam Reco: Museum! on Flickr.

Gundam Reco: Museum! on Flickr.

Taggato: gundamgnoreconguistayoshiukitominogreco

11th Settembre 2014

Foto

Dragonero 16 Inframondo on Flickr.I Khame Morea ( la via degli dei o meglio degli Spiriti) sono la religione di stato dell’Impero, di cui l’Imperatore stesso è il Sommo Sacerdote. Nei Khame Morea non c’è un dio creatore che chiede obbedienza alla sua creatura e la giudica. I Khame sono indifferenti, non hanno caratteristiche antropomorfe, nèpersoalità singole. Nella Lingua Antica Khame significa “coloro che stanno sopra” e deriva dalla parola “Arkawe”, ovvero quel che è nascosto, inconoscibile.Inaccessibile
Alle radici di questa religione stà l’antico sciamanesimo tribale: in tutte le cose,anche in quelle che vengono considerate prive di vita,è presente uno spirito ed un senso.Tutte le cose sono piene di spirito, di divinità.”Una frase può far capire “Lo spirito dei Khame riempe l’universo abbracciando ogni cosa” . Esistono soltanto pochi grandi templi,indicati come Khamedome o “dimora degli dei” mentre sono molto comuni e osservabili un pò ovunque i Khamedei, degli alti pali di legno o canne di bambù ornate di lunghe striscie di carta che vengono lasciate sventolare nel vento. Sono insieme offerta a Khame che segno e luogo della loro presenza.
Indicano l’accesso ad uno spazio sacro, che sia una sorgente, una risorgiva, una pianta plurisecolare. Il fruscio della carta nel vento è considerato come il suono delle parole dei Khame stessi, che allontanano i cattivi spiriti e se ascoltato, possono purificare l’anima. Quando le strisce di carta si srompono si afferma che i Khame “hanno perso la voce” perchè hanno accolto su di se tutti i peccati e le contaminazioni degli uomini. E’ venuto il momento di sostituirli.
Nella religione die Khame non c’è una discrasia fra il mondo degli uomini e quello degli spiriti, fra la Storia Divina e quella umana. Se qualcuno muore si Unisce ai Khame, e diviene a sua volta “nascosto”. Uomini che si sono particolarmente distinti nella vita possono diventare oggetto di particolare venerazione, ma l’Impero scoraggia qualsiasi culto personale e reprime ogni forma di religione non ortodossa.
Vi ricorda qualcosa ?

Dragonero 16 Inframondo on Flickr.

I Khame Morea ( la via degli dei o meglio degli Spiriti) sono la religione di stato dell’Impero, di cui l’Imperatore stesso è il Sommo Sacerdote. Nei Khame Morea non c’è un dio creatore che chiede obbedienza alla sua creatura e la giudica. I Khame sono indifferenti, non hanno caratteristiche antropomorfe, nèpersoalità singole. Nella Lingua Antica Khame significa “coloro che stanno sopra” e deriva dalla parola “Arkawe”, ovvero quel che è nascosto, inconoscibile.Inaccessibile

Alle radici di questa religione stà l’antico sciamanesimo tribale: in tutte le cose,anche in quelle che vengono considerate prive di vita,è presente uno spirito ed un senso.Tutte le cose sono piene di spirito, di divinità.”Una frase può far capire “Lo spirito dei Khame riempe l’universo abbracciando ogni cosa” . Esistono soltanto pochi grandi templi,indicati come Khamedome o “dimora degli dei” mentre sono molto comuni e osservabili un pò ovunque i Khamedei, degli alti pali di legno o canne di bambù ornate di lunghe striscie di carta che vengono lasciate sventolare nel vento. Sono insieme offerta a Khame che segno e luogo della loro presenza.



Indicano l’accesso ad uno spazio sacro, che sia una sorgente, una risorgiva, una pianta plurisecolare. Il fruscio della carta nel vento è considerato come il suono delle parole dei Khame stessi, che allontanano i cattivi spiriti e se ascoltato, possono purificare l’anima. Quando le strisce di carta si srompono si afferma che i Khame “hanno perso la voce” perchè hanno accolto su di se tutti i peccati e le contaminazioni degli uomini. E’ venuto il momento di sostituirli.

Nella religione die Khame non c’è una discrasia fra il mondo degli uomini e quello degli spiriti, fra la Storia Divina e quella umana. Se qualcuno muore si Unisce ai Khame, e diviene a sua volta “nascosto”. Uomini che si sono particolarmente distinti nella vita possono diventare oggetto di particolare venerazione, ma l’Impero scoraggia qualsiasi culto personale e reprime ogni forma di religione non ortodossa.



Vi ricorda qualcosa ?

Taggato: bonellisergiobonellieditore

8th Settembre 2014

Foto con 3 note

HG 1/144 Gundam Thunderbolt by Vincent Lee aka JENN Photography on Flickr.HG 1/144 Gundam Thunderbolt by vincent lee

HG 1/144 Gundam Thunderbolt by Vincent Lee aka JENN Photography on Flickr.

HG 1/144 Gundam Thunderbolt by vincent lee

6th Settembre 2014

Foto

Robot MHM972: il Gundam Italiano! on Flickr.Nella foto le immagini della levigatura - prima e dopo - del corpo del Robot MHM972: il Gundam Italiano! 
Il Gundam Italiano, fatto di arte, sudore, memoria, mattoni, ferro e argilla, intagli di ceramica colorata e luci. 5 metri di altezza creato dall’artista  Nando Andreoli, per onorare l’architetto  Francesco Maccarini ( soprannominato il Macca) scomparso nel 2012, a soli 40 anni, una persona preziosa per il suo paese ed un’appassionato di arte, musica, fumetti e robot, su ispirazione di un gruppo di amici.
Ci sono storie segrete che nessuno racconterà mai e storie che meritano di essere raccontate.
L’inaugurazione il 12 settembre nel Parco  Fara Forni di  Vedano Olona , in provincia di Varese.
 Video

Robot MHM972: il Gundam Italiano! on Flickr.

Nella foto le immagini della levigatura - prima e dopo - del corpo del Robot MHM972: il Gundam Italiano!

Il Gundam Italiano, fatto di arte, sudore, memoria, mattoni, ferro e argilla, intagli di ceramica colorata e luci. 5 metri di altezza creato dall’artista Nando Andreoli, per onorare l’architetto Francesco Maccarini ( soprannominato il Macca) scomparso nel 2012, a soli 40 anni, una persona preziosa per il suo paese ed un’appassionato di arte, musica, fumetti e robot, su ispirazione di un gruppo di amici.

Ci sono storie segrete che nessuno racconterà mai e storie che meritano di essere raccontate.
L’inaugurazione il 12 settembre nel Parco Fara Forni di Vedano Olona , in provincia di Varese.

Video

3rd Settembre 2014

Foto con 7 note

Gundam Art ( Color) Sinanju on Flickr.Gundam Art by  D@Üe

Gundam Art ( Color) Sinanju on Flickr.

Gundam Art by D@Üe